Bilancia elettronica

//Bilancia elettronica
Bilancia elettronica

La rivoluzione delle bilance pesapersone elettroniche

bilancia pesapersone elettronicaLe bilance elettroniche hanno velocemente fatto dimenticare a tutti che fino a pochi anni fa per pesarsi era necessario andare in farmacia ed usare una bilancia pesapersone meccanica a gettoni molto ingombranti. In passato, inoltre, la consapevolezza nei confronti dell’importanza del mantenimento e controllo del proprio peso forma era pressoché inesistente rendendo, di conseguenza, le bilance pesapersone in generale degli oggetti di poco interesse (tendenzialmente associati a determinati luoghi come farmacie o studi medici).

La situazione odierna, come tutti sappiamo, è nettamente diversa: peso forma, dieta bilancia, esercizio fisico e stile di vita salutare sono ormai dettami imprescindibili che la maggior parte delle persone segue. Questo netto cambio di mentalità ha ovviamente comportato l’insorgere della necessità di avere strumenti che permettessero la misurazione del peso e altri parametri importanti; tali apparecchi però dovevano essere facili da usare e non ingombranti, insomma un qualcosa che ognuno potesse tenere nella propria casa (generalmente il bagno o la camera da letto). La ricerca tecnologica e scientifica nel mondo delle bilance pesapersone ha così preso il via e ad oggi ha raggiunto notevoli risultati, soprattutto grazie alla “rivoluzione” elettrica, portando alla creazione di bilance generalmente ritenute più precise di quelle meccaniche, con prezzi competitivi e spesso anche multifunzione.

Con l’esordio delle bilance elettroniche, quindi, le precedenti bilance pesapersone analogiche, ovvero con la classica lancetta che oscilla sulla ruota, furono velocemente surclassate dalle bilance elettroniche: bilance più precise, che visualizzano il peso corporeo in un apposito display e che non hanno bisogno di essere tarate attraverso la classica rotella presente nei modelli analogici (o quantomeno tale operazione deve essere fatta molto raramente). Queste tre caratteristiche sono le principali responsabili della veloce ed ampia diffusione delle bilance elettroniche nella maggior parte delle case private.

Le bilance Elettroniche persapersona più vendute online

Bestseller No. 2
Bilance pesapersone elettroniche portatili da pesca Bilance pesapersone per pescherecci, scala...
  • Dispositivo multiuso con display elettronico.Portatile, leggero e perfetto per viaggiare come una bilancia per bagagli. Si adatta facilmente a mano / bagaglio a mano.
OffertaBestseller No. 3
Wghz Bilance elettroniche Bilance pesapersone Bilance per la Salute Bilance per Uso Umano Bilance...
  • A causa del grande battistrada in vetro di sicurezza, l'integrità strutturale è molto buona; la batteria è scarica e la bilancia è sovraccaricata
Bestseller No. 5
Cucsaist Bilance da Cucina bilance elettroniche bilance digitali bilance nutrizionali bilance...
  • La bilancia da cucina digitale più venduta. Stile classico sottile con la funzionalità e l'affidabilità richieste per cucine moderne, cucina, cottura e necessità di preparazione del cibo....
Bestseller No. 6
DQIDH Bilancia Digitale da Bagno USB Ricarica Bilance Elettroniche Famiglia Bilance Pesapersone...
  • Sottilissimo e facile da riporre, puoi pesare il tuo peso sempre e ovunque
Bestseller No. 7
Mobilia Multifunzionale Bilance Elettroniche Di Precisione Pesapersone Digitale,Red
  • Tipo di prodotto: Elettronica, funzione: misurare il peso, massimo del peso: 180kg

Sviluppi recenti

Con gli anni, inoltre, le stesse bilance pesapersone elettroniche si sono evolute esponenzialmente riuscendo anche a misurare la percentuale di grasso corporeo, il livello di acqua nel corpo (monitorando quindi l’idratazione corporea, elemento fondamentale), il tasso del metabolismo, la massa minerale (ovvero il calcolo dei minerali presenti nelle ossa), la massa muscolare per segmento, il BMI (l’indice di massa corporea). Tutte queste informazioni (generalmente fornite dalle bilance impedenziometriche, una sottocategoria delle bilance elettroniche) in passato potevano essere ricavate solamente attraverso specifici, complessi e lunghi calcoli matematici attraverso l’utilizzo di particolari tabelle; ad oggi, ed è questo il dato stupefacente, tutto ciò può essere immediatamente visualizzato sul display della propria bilancia elettronica dopo pochi secondi una volta saliti su essa.

Questa facilità di accesso ad informazioni per cui in passato era necessario rivolgersi a professionisti potrebbe far nascere la tentazione delle persone di diventare una sorta di “medici fai da te”. E’ importante sottolineare, quindi, che tutte le informazioni sul proprio stato fisico devono essere necessariamente interpretate e quindi integrate dall’opinione del medico o del nutrizionista: infatti, percorsi alimentari scelti autonomamente possono anche portare a gravi conseguenze per la propria salute. Anche le più moderne e precise bilance elettroniche, quindi, sono sicuramente alleati preziosi nel raggiungimento e mantenimento del peso forma, ma non potranno mai essere sostitutivi delle conoscenze professionali di medici, nutrizionisti, ecc.

Infine, i modelli di bilance elettroniche più recenti permettono anche di condividere tutte le informazioni ed i dati memorizzati, anche passati, ad altri dispositivi come computers, tablet, smartphone, ecc. Ciò avviene attraverso un’applicazione creata ad hoc per quel preciso modello di bilancia e permettere di gestire tali dati ed utilizzarli per la creazione di grafici e tabelle.

Caratteristiche generali delle bilancia pesapersone elettroniche

Le bilance pesapersone elettroniche più diffuse nelle nostre case generalmente si caratterizzano per essere fatte di materiali di design che seguono la moda del momento (ad esempio vetro, acciaio o leghe simili). Solitamente la portata massima arriva fino ai 130 chilogrammi, ma ovviamente ad un prezzo più elevato si possono tranquillamente trovare modelli con una portata massima maggiore.

Per quanto riguarda i prezzi, come per la maggior parte dei prodotti in commercio, possiamo trovare modelli alla portata di tutte le tasche come anche ultimi modelli esclusivi, sia per materiali che tecnologie, dal prezzo decisamente impegnativo. Nel momento della scelta della propria bilancia elettronica, quindi, sicuramente è necessario compiere un bilanciamento tra qualità, proprie esigenze e possibilità economica. Fortunatamente nella fascia di prezzo media si possono facilmente trovare modelli costruiti con materiali validi, e quindi durevoli nel tempo, di buona qualità in modo che accuratezza ed affidabilità negli anni siano garantite. A livello generale, quindi, si ritiene che a parità di prezzo le bilance elettroniche siano più precise delle rivali analogiche, soprattutto in ragione della possibilità per le prime di misurare anche etti o grammi (mentre nelle bilance analogiche non sempre è così facile leggere la lancetta in mezzo alle tacchette dei chili).

Per onestà intellettuale, tuttavia, bisogna accennare anche ad alcune problematiche che possono interessare le bilance pesapersone elettroniche. I più grandi nemici di questa bilance sono umidità e sbalzi di temperatura. Proprio per questo quando si sceglie di acquistare una bilancia elettronica sarà importante individuare la stanza in cui posizionarla e verificare che sia asciutta o non soggetta a brusche variazioni di temperatura. Qualora non venga posizionata in un ambiente idoneo, infatti, una bilancia elettronica potrebbe sbagliare la misurazione del peso anche di 3 o più chilogrammi, oppure dare una misurazione nettamente differente a seconda del momento della giornata (ovvero a seconda della temperatura della stanza).

Principio alla base del loro funzionamento

L’origine della differenza tra bilance elettroniche e bilance meccaniche risiede nel principio posto a fondamento del loro funzionamento: se le bilance meccaniche infatti, o meglio quelle analogiche, sfruttano la resistenza di una molla quando viene soggetta ad un determinato peso, quelle elettroniche, invece, misurano il peso grazie ad un sistema di celle di carico le quali calcolano la variazione del flusso di corrente che passa per esse.

E’ evidente dunque una notevole differenza tra i livelli di complessità dei due meccanismi di funzionamento; e proprio questa differenza permette alle bilance elettroniche di svolgere anche ulteriori funzioni rispetto alla semplice misurazione della massa (o impropriamente peso) di un corpo.

Bilance Analogiche o elettroniche? La “guerra” non è finita

Nonostante le evidenti differenze di prestazione, tuttavia, sono ancora molte le persone che preferiscono avere in casa una bilancia analogica. Le motivazioni potrebbero essere molteplici (amore per il fascino retrò, stile di arredamento della casa, ecc), ciò che emerge però è come ancora esista un mercato anche per le bilance analogiche. Lo scontro tra le due non è ancora finito.